TRAUMI PSICOLOGICI


DISTURBO POST-TRAUMATICO

Le esperienze traumatiche possono costituire la base di molti disturbi psicologici. Il trauma rappresenta un’esperienza di particolare gravità che compromette il senso di stabilità e continuità fisica e  psichica di una persona causandone disorganizzazione e disregolazione del sistema biologico. Si tratta di un evento o più eventi ripetuti nel tempo estremamente stressanti che producono reazioni emotive e corporee talmente forti che non  sempre il cervello riesce ad elaborare generando sofferenza e compromissione della vita quotidiana. Quando l’elaborazione del trauma non avviene spontaneamente, le emozioni e le sensazioni corporee ad esse associate si bloccano, e costruiscono reti neuronali disfunzionali che compromettono il normale funzionamento psichico ed il benessere della persona [...]

ELABORAZIONE DEL LUTTO

Tipicamente idenfichiamo il lutto con la perdita di un congiunto, ma vi sono anche situazioni in cui la "perdita" non coincide esattamente con la morte di una persona cara, ma che vengono comunque vissute come un vero e proprio lutto. Ad esempio, una coppia di genitori può trovarsi ad affrontare il lutto delle proprie aspettative genitoriali nel momento in cui viene ala luce un bambino che presenta un qualche tipo di handicap, possiamo vivere un lutto per noi stessi nel momento in cui scopriamo di avere una grave malattia, possiamo vivere la fine di una relazione come un momento di vero e proprio lutto, la perdita del lavoro può rappresentare il lutto delle speranze future, della propria autostima, la comparsa della menopausa, può rappresentare per la donna un momento difficile.In tutti i casi in cui subiamo una “perdita” le nostre sicurezze sono messe in discussione, le nostre certezze iniziano a vacillare, il nostro rapporto con noi stessi e con gli altri può entrare in crisi. In molti casi può essere utile chiedere un supporto psicologico, capire insieme ad uno specialista cosa è successo e cosa sta succedendo, come affrontare la situazione nel modo migliore per noi e per i nostri cari [...]

AFFRONTARE LA MALATTIA

Quando una grave malattia entra nella nostra famiglia tutto si ferma. La nostra vita cambia, inizia un percorso difficile e impegnativo. Le nostre certezze, i nostri ruoli, i nostri programmi crollano. Un supporto psicologico adeguato può fornire un supporto fondamentale per superare un periodo così difficile, al malato ma anche ai suoi familiari.Alzheimer, Parkinson, Tumore, scoperta di un handicap, operazioni cardio-chirurgiche, sono solo alcune malattie o eventi che possono sconvolgere la vita di una persona e della sua intera famiglia. Si tratta di situazione che segnano profondamente il malato e la sua famiglia. Alcune volte, tali eventi costituiscono l'inizio di una "perdita", l'anticipazione di un lutto, che durerà anni.Si tratta di periodi in cui l coinvolgimento psicologico può risultare molto intenso e perdurare a lungi, conducendo all'esordio di importanti problematiche despressive e stressogene. In molti casi può essere utile chiedere un consiglio ad uno psicologo, capire insieme a lui cosa sta succedendo e come affrontare la situazione nel modo migliore per noi e per i nostri cari [...]